Scienza

giu122010

Disfunzione erettile: diabetici a rischio

I diabetici in Italia sono oltre 3,5 milioni, circa il 6% della popolazione e nel mondo ne sono affette complessivamente circa 177 milioni di persone. Numeri destinati a raddoppiare entro il 2025, a causa della crescita di popolazione, dell’invecchiamento, di diete poco idonee, obesità e sedentarietà. I massimi esperti italiani, riuniti dal 9 al 12 giugno a Padova per il 23� Congresso nazionale della Società italiana di diabetologia, hanno discusso strategie e terapie più efficaci per affrontare questa epidemia. Tra le comorbidità associate al diabete, una tra le più frequenti nei soggetti di sesso maschile, è la disfunzione erettile. Secondo le stime, ben due diabetici maschi su tre sono a rischio di sviluppare questa patologia, che va diagnosticata perch� può essere una spia di patologie cardiovascolari silenti. Uno studio italiano ha dimostrato che, in questo profilo di paziente, l’assunzione dei Pde-5 inibitori in associazione con le statine riduce il tasso di morbidità e di mortalità cardiovascolare. �La classe dei Pde-5 inibitori è una categoria di farmaci indicati per il trattamento della De. Esistono farmaci a breve durata d'azione e a lunga durata d'azione, fino a 36 ore� spiega il professor Aldo Franco De Rose, urologo e andrologo della clinica Urologica di Genova. Tutti i Pde-5 inibitori sono registrati per un uso al bisogno, cioè con l'assunzione della compressa subito prima della prevista attività sessuale. �Solo recentemente, tadalafil è stato approvato con uno schema di somministrazione giornaliera, con un dosaggio più basso (5mg) - continua De Rose - La terapia giornaliera con tadalafil è indicata per i pazienti che rispondono ad una somministrazione al bisogno e che prevedono un uso frequente del farmaco (ad esempio, almeno due volte a settimana), in base alla scelta del paziente ed al giudizio del medico�.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO