Sanità

nov152013

Disoccupazione in Toscana: giovani con contratti stagionali o a termine

farmacista_4

Riduzioni d’orario e contratti a tempo indeterminato sempre meno frequenti e ancora una volta a essere additata è la distribuzione diretta. Ma quel che è peggio è che la sottoccupazione colpisce soprattutto i giovani, «che trovano solo brevi contratti a tempo determinato spesso limitati al periodo estivo o sostituzioni». È questa la situazione che caratterizza la Toscana e che si è venuta a creare nel giro di due anni. A fare il punto Andrea Giacomelli, presidente dell’Ordine di Pistoia e delegato regionale. «Negli ultimi due anni sono aumentate ovunque le riduzioni di orario e le difficoltà di nuovi collocamenti a tempo indeterminato e sostanzialmente tutte le province vivono la stessa situazione. Queste difficoltà coinvolgono in particolare i giovani che trovano solo brevi contratti a tempo determinato spesso limitati al periodo estivo o sostituzioni». Tra le cause, certamente non gioca a favore «la difficoltà congiunturale che sta attraversando il nostro Paese». Ma, «il peso maggiore è sicuramente riferito alla diminuzione della spesa farmaceutica dovuta alle iniziative di distribuzione diretta messe in atto dalle Asl della Toscana». Non solo: anche «le incerte prospettive che si delineano nel nostro settore» giocano un ruolo. «Già con il sistema attuale» aggiunge Marco Nocentini Mungai, presidente dell’Unione regionale toscana titolari di farmacia, «nel corso dell’ultimo mese ci sono state 10 richieste di concordato al Tribunale. Se dovessero essere portate avanti iniziative come quella di mettere a Dpc tutta la fascia A - ventilata a livello nazionale nella proposta sulla farmaceutica dei tecnici per il Patto della salute e contenuta, per la Toscana, nella Finanziaria regionale del 2010 - sarebbe un vero disastro: quel 15% di farmacie che al momento stanno traballando potrebbe non farcela e a farne le spese sarebbero maggiormente le zone più disagiate e meno popolose».

Francesca Giani


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO