Sanità

nov112014

Distribuzione diretta. Nocentini (Toscana): inutile con dati di spesa attuale

Distribuzione diretta. Nocentini (Toscana): inutile con dati di spesa attuale
«La distribuzione diretta con questi numeri non serve a nulla». Lo ha sottolineato il presidente di Federfarma Toscana Marco Nocentini Mungai intervenendo a una tavola rotonda organizzata a Firenze nell'ambito della Festa del medico di famiglia sulla razionalizzazione della spesa farmaceutica. I numeri cui si riferisce Nocentini Mungai sono quelli della spesa territoriale più che lusinghieri in Toscana. «Il contenimento della spesa farmaceutica territoriale è sotto gli occhi di tutti» sottolinea il rappresentante dei titolari toscani Émentre al contempo cresce la spesa ospedaliera. Ecco perché la politica di allargamento della distribuzione diretta è fuori luogo e finisce per produrre ulteriori danni in una categoria già pesantemente segnata dalla crisi come quella delle farmacie. Siamo arrivati» continua Nocentini «a 30 richieste di concordato preventivo. Un numero crescente che non può che preoccupare. Abbiamo raschiato il fondo del barile come si suol dire» aggiunge. Poi Nocentini si sofferma sui nuovi scenari della medicina del territorio e sul ruolo che dovranno rivestire farmacie e Medici di famiglia in attesa di stipulare le rispettive convenzioni. «Le nuove forme di medicina del territorio» sottolinea «non devono escludere le farmacie che insieme ai Medici di famiglia rappresentano il "front office" per i cittadini. Il sistema sul territorio già funziona» conclude Nocentini «e oltretutto incide poco sulla spesa sanitaria complessiva. Poi sicuramente bisogna sviluppare ulteriormente i rapporti e le sinergie per raggiungere risultati ancora migliori».

Marco Malagutti

discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO