Sanità

mag22018

Ecm, dossier formativo di gruppo: nuova tranche di corsi per 48,5 crediti totali

Ecm, dossier formativo di gruppo: nuova tranche di corsi per 48,5 crediti totali
È stata implementata da parte della Federazione degli Ordini dei farmacisti la seconda tranche di corsi disponibili nell'ambito del Dossier formativo di gruppo - uno strumento destinato alle professioni sanitarie che permette una organizzazione e pianificazione della formazione all'interno del gruppo di appartenenza -, che raggiunge così un totale di 48 crediti e mezzo disponibili. Per ora tra le aree contenutistiche previste ci sono approfondimenti su fitoterapia, patologie più frequenti del bambino, piccole patologie dermatologiche, la comunicazione con il paziente straniero, celiachia, allergie e intolleranze alimentare: istruzioni per i cittadini, farmacia dei servizi e test di laboratorio: istruzioni per l'uso, le malattie neurodegenerative. «La prima tranche, formata da sei corsi, è stata attivata a inizio anno» fa il punto Giovanni Zorgno, presidente dell'Ordine dei farmacisti di Savona e delegato Fofi commissione Ecm, «e a marzo è stato reso disponibile un ulteriore corso, per un totale di 48 crediti e mezzo. La soglia minima di crediti che ci siamo prefissati di mettere a disposizione entro il biennio è di 98, pari al 70% dell'obbligo formativo, anche perché il Dossier formativo richiede che i corsi effettivamente realizzati siano coerenti appunto al 70% rispetto a quanto previsto nelle Aree inserite, mentre il restante 30% potrà riguardare corsi anche non rientranti». I prossimi step prevedono quindi che «entro l'estate verrà messa online una seconda tranche di corsi, mentre l'ultimo slot verrà predisposto entro dicembre». La logica alla base del Dossier di gruppo è quella di mettere a disposizione di tutti i farmacisti un percorso formativo pensato e sviluppato attorno al proprio profilo professionale, per aumentare l'integrazione professionale e generare una ricaduta formativa del Gruppo a beneficio della salute della collettività. Come si ricorderà, «il Dossier formativo di gruppo è stato predisposto e realizzato per tutti gli iscritti all'Albo, che hanno ricevuto così, in automatico, una riduzione di 10 crediti per il biennio formativo 2017-2019». Il Dossier consente, infatti, di ottenere «una riduzione dell'obbligo formativo di 30 crediti complessivi, di cui 10 nel presente triennio, che, come è noto, complessivamente è di 150 crediti (al lordo di eventuali esoneri, esenzioni ed altre riduzioni del singolo professionista), e 20 a valere sul successivo, che però potranno essere conseguiti se il farmacista completerà l'obbligo formativo entro il 31-12-2019».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi