farmaci

ott202021

E-commerce farmaci, Atida approda in Italia grazie all'integrazione di eFarma.com

E-commerce farmaci, Atida approda in Italia grazie all’integrazione di eFarma.com

La piattaforma eFarma.com, autorizzata per la vendita online di farmaci senza obbligo di prescrizione, è stata integrata in Atida, piattaforma europea per la salute

La piattaforma di e-commerce farmaceutico eFarma.com, autorizzata dal Ministero della Salute italiano alla vendita online di farmaci senza obbligo di prescrizione, è stata integrata in Atida, piattaforma europea per la salute e il benessere, che entra così nel mercato italiano. Obiettivo di Atida, si legge in una nota stampa è "diventare la piattaforma leader per la salute e il benessere in Europa".

Vendite online: eFarma.com supera 20 milioni di euro in volumi

Fondata nel 2011 da Francesco Zaccariello, giovane farmacista, Nel 2020 eFarma.com ha superato i 20 milioni di euro in volumi di vendite - in crescita del 125% rispetto all'anno precedente. Zaccariello, in qualità di amministratore delegato, continuerà a gestire l'attività insieme al suo team di oltre 70 dipendenti. Napoli, dove eFarma è nata diventerà così l'hub italiano di Atida con l'obiettivo di supportare gli ambiziosi obiettivi di crescita del gruppo europeo. «Siamo orgogliosi di entrare a far parte di uno dei gruppi più interessanti nel panorama europeo. Con Atida condividiamo l'ambizione di crescita e il costante impegno verso l'innovazione. Siamo partiti come piccolo e-commerce locale e nell'arco di pochi anni siamo diventati una delle piattaforme più avanzate e riconosciute qui in Italia. Adesso siamo pronti per aprirci al mercato europeo - commenta Zaccariello -. Il primo passo sarà l'arrivo nei prossimi mesi di nuove linee di prodotto che andranno ad ampliare la nostra offerta attuale, che già oggi supera i 65.000 prodotti a catalogo».
L'ingresso di Atida in Italia si affianca a quello avvenuto in Spagna, Portogallo, Germania e Paesi Bassi. L'obiettivo di Atida ed eFarma è di garantire una soluzione efficiente che riesca a combinare la familiarità e il rapporto personale tipico di una farmacia territoriale, ai benefici di esperienza, comodità e velocità che caratterizzano una piattaforma digitale europea. Non solo: il gruppo punta a modificare il concetto stesso di benessere: da reattivo e limitato alla sola cura della persona, a un più ampio e proattivo intervento in cui la prevenzione riveste un ruolo fondamentale. «L'ingresso di eFarma.com nel gruppo conferma e rafforza il percorso intrapreso da Atida verso una visione di brand Europeo - afferma il CEO di Atida, Julie Szudarek. - Atida significa "futuro" in ebraico, un futuro che qui, oggi, vuole rappresentare il percorso intrapreso da eFarma.com da brand locale a business con un'impronta paneuropea». Atida è stata fondata nel 2000, ha attualmente circa 4 milioni di clienti e oltre 700 dipendenti a livello europeo; lavora alla costruzione di una piattaforma sanitaria completa, con l'obiettivo di offrire ai cittadini un servizio personale e affidabile che ne garantisca la salute e il benessere a 360 gradi.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi