Sanità

lug242017

Ema a Milano, presentata candidatura ufficiale. Gentiloni: dossier molto competitivo

Ema a Milano, presentata candidatura ufficiale. Gentiloni: dossier molto competitivo
«La presentazione del dossier» per la candidatura di Milano a sede dell'Ema «è il calcio d'inizio formale di questa partita. In questi mesi è stato fatto un lavoro molto importante». Così il presidente del consiglio Paolo Gentiloni nel corso della conferenza stampa di presentazione della candidatura di Milano a sede dell'Agenzia europea del farmaco. All'atto della presentazione del dossier «possiamo dire che è stato fatto un ottimo lavoro. Entro la fine del mese- aggiunge- presenteremo un dossier molto competitivo. Perché è competitiva Milano e lo è la Lombardia, ma anche perché si è lavorato e si sono trovate soluzioni molto intelligenti. Si è messo a valore il territorio in cui ci troviamo».

«Avere Ema a Milano è una sfida straordinariamente importante. Come regione abbiamo collaborato alla stesura del dossier e metteremo a disposizione Palazzo Pirelli. Sarà complicato ma confidiamo all'impegno del governo che so essere molto forte. Siamo tutti della stessa squadra e lottiamo per ottenere questo risultato che sarebbe straordinario» ha detto, dal canto suo il presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni nel corso del suo intervento alla presentazione della candidatura di Milano per Ema, al Belvedere del Pirellone. Entro il 31 luglio la candidatura di Milano sarà presentata ufficialmente, a partire dal mese di agosto inizierà il processo di valutazione, mentre una decisione potrà essere presa entro il mese di novembre.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Ansel - Principi di calcolo farmaceutico
vai al download >>

SUL BANCO