Emigrazione ed immigrazione


apr72011

Migrazioni sanitarie, da sud quattro volte in più

Per curarsi si emigra soprattutto dal sud al centro-nord, e viceversa in misura decisamente minore. Quasi 197 mila meridionali, infatti, sono emigrati verso il centro o il settentrione d'Italia contro i 49 mila che hanno fatto il viaggio in senso inverso....
transparent

mar52013

Farmaci e immigrati: resta bassa la spesa a carico del Ssn

Non ci sono differenze significative nell’uso di farmaci tra la popolazione italiana e quella immigrata, ciononostante, l’incidenza degli immigrati sulla spesa farmaceutica Ssn complessiva è piuttosto bassa, pari al 2,6%, stimata in 330 milioni di euro
transparent
Mediatore culturale in farmacia: positiva l''esperienza sul campo

nov212013

Mediatore culturale in farmacia: positiva l'esperienza sul campo

«Il farmacista è una figura importante per gli stranieri, che ascoltano il consiglio molto più degli italiani. Per queste comunità siamo un vero punto di riferimento e di orientamento per la salute». «Spesso però è difficile comprendersi, non solo per...
transparent
Indagine Ue su circolazione professionisti: i farmacisti preferisocno la Svizzera

mag272014

Indagine Ue su circolazione professionisti: i farmacisti preferisocno la Svizzera

Da un’indagine sulla mobilità professionale delle professioni regolamentate, pubblicata dalla Commissione europea, emerge che i farmacisti sono poco inclini all’espatrio e, nel caso, preferiscono farlo per superare i confini svizzeri. Infatti dal 2000...
transparent
Farmacia Vaticana, il direttore: consegnata fornitura a centro accoglienza migranti

set72015

Farmacia Vaticana, il direttore: consegnata fornitura a centro accoglienza migranti

Cinquanta chili di farmaco anti-scabbia, un centinaio di confezioni tra antibiotici e antistaminici e una cinquantina di pomate antimicotiche, sono le forniture consegnate a una struttura che accoglie gli immigrati a Roma da parte della Farmacia Vaticana....
transparent
Lavorare in Europa: i Paesi, le esperienze formative e le regole per orientarsi

ott112018

Lavorare in Europa: i Paesi, le esperienze formative e le regole per orientarsi

C'è chi prende in considerazione un'esperienza all'estero come valvola di sfogo occupazionale e c'è chi la pensa come un'occasione per imparare un modo diverso di operare: lavorare oltreconfine rappresenta, in ogni caso, una opportunità...
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi