Sanità

feb82012

Emilia Romagna, Pdl: sentirefarmacisti su ricetta elettronica

Medici e farmacisti vanno coinvolti nel progetto per predisporre la ricetta elettronica in Emilia-Romagna, formulare la richiesta Luigi Villani, capogruppo del Pdl regionale dopo un incontro tecnico svoltosi ieri tra la Regione e le sigle sindacali delle imprese del settore del farmaco. «L’incontro» spiega Villani in una nota «è un’ulteriore tappa di approfondimento del percorso in cui si articola il progetto regionale di predisposizione della cosiddetta ricetta farmaceutica elettronica. Considerato» aggiunge «che finora le rappresentanze degli ordini professionali di medici e farmacisti, categorie massimamente interessate al progetto summenzionato soprattutto per i suoi risvolti deontologici, non sarebbero state ne' coinvolte ne' convocate dalla Regione, ho presentato un'interrogazione alla Giunta regionale per conoscere i motivi di un'esclusione che appare incomprensibile e che rischia di inficiare l'esito del progetto». Villani chiede così alla Giunta regionale di prendere provvedimenti e ovviare a questa “anomalia”.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Schramm - La farmacia online
vai al download >>

SUL BANCO