farmaci

gen172013

Emilia Romagna toglie il ticket ai farmaci per le malattie rare

La Regione Emilia-Romagna garantirà i medicinali senza applicazione del ticket ai pazienti con alcune malattie rare: quelle dermatologiche, oftalmologiche, metaboliche ereditarie e la cistite interstiziale. Lo ha stabilito una delibera della Giunta regionale approvata in commissione Salute e Politiche sociali a larga maggioranza. Nel documento sono elencati i farmaci erogabili in esenzione e anche i medicinali senza esenzione perché, sulla base dei dati della letteratura scientifica, non sono risultati efficaci o non hanno dimostrato sufficienti evidenze di sicurezza. Alcuni consiglieri hanno chiesto ulteriori chiarimenti sui farmaci di ultima generazione esclusi dall'elenco di quelli erogabili senza ticket, apprezzando comunque il lavoro complesso fatto dall'assessorato regionale.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>

SUL BANCO