omeopatia

lug252011

Erba cinese allevia sintomi del Parkinson

La medicina cinese potrebbe risultare efficace nel combattere alcuni sintomi del Parkinson e nel diminuire l’entità di alcuni degli effetti collaterali dei farmaci che sono impiegati per la terapia della malattia. In particolare il Gouteng, un’erba usata nella tradizione cinese per il trattamento dell’ipertensione, aiuterebbe i pazienti a comunicare meglio, riducendone la vulnerabilità a depressione e disturbi del sonno. È quanto risulta da uno studio di ricercatori della Hong Kong Baptist University, che hanno testato il rimedio cinese in pazienti sotto trattamento con levodopa. Li Min, professore associato a capo della ricerca, ha dichiarato «questi risultati non solo provano l’efficacia farmacologica del Gouteng nel Parkinson, ma promuovono anche sicurezza ed efficacia della medicina cinese nel contesto internazionale». Intanto il gruppo ha sottoposto una richiesta di brevetto negli Stati uniti e prevede che, conclusa una seconda fase di studio, il prodotto possa già essere impiegato nei pazienti dal 2013. (E.L)


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO