Sanità

giu92021

Farmaceutica, Mario Sturion è il nuovo managing director Janssen Italia

Farmaceutica, Mario Sturion è il nuovo managing director Janssen Italia

Mario Sturion è stato nominato Managing Director di Janssen Italia, azienda farmaceutica del Gruppo Johnson & Johnson. Massimo Scaccabarozzi nominato Head of External Affairs

Mario Sturion, attualmente Managing Director di Janssen Messico, è stato nominato Managing Director di Janssen Italia, azienda farmaceutica del Gruppo Johnson & Johnson e Massimo Scaccabarozzi, dopo aver guidato il business di Janssen in Italia per 20 anni, è stato nominato Head of External Affairs per le tre società in cui si articola Johnson & Johnson nel nostro Paese.

Sturion alla guida del business farmaceutico

Una nota dell'azienda sottolinea che Sturion è un "business leader affermato, riconosciuto per il suo sostegno allo sviluppo dei talenti e per la promozione di progetti di trasformazione digitale, così come per l'impegno in iniziative in favore della diversità, dell'equità e dell'inclusione. Nel corso dei suoi 25 anni di carriera in Johnson & Johnson, Sturion ha ricoperto una serie di posizioni dirigenziali di crescente responsabilità in America Latina e Nord America, nell'ambito delle vendite, del marketing e del management. Guiderà il business farmaceutico dell'azienda in Italia, che impiega più di 1.500 persone divise tra la sede di Cologno Monzese e lo stabilimento di Latina, uno dei siti produttivi più innovativi al mondo con una produzione di circa 5 miliardi di trattamenti orali all'anno ed esportazioni pari a quasi il 95% in oltre 100 paesi. Con base a Milano, Mario riporterà a Kris Sterkens Company Group Chairman di Janssen Emea. «Sono entusiasta di questo nuovo capitolo del mio percorso professionale e non vedo l'ora di guidare l'azienda in questo momento di profonda trasformazione - ha dichiarato - Janssen Italia è una delle più grandi realtà del nostro settore in Emea e sono onorato di seguire le orme di Massimo Scaccabarozzi e continuare a lavorare ogni giorno per un futuro in cui le malattie siano un ricordo del passato, collaborando con tutti gli attori dell'ecosistema sanitario per fare la differenza».

Scaccabarozzi: focus sul posizionamento esterno di J&J in Italia

Negli ultimi 20 anni in Johnson & Johnson, si legge nella nota, Scaccabarozzi è stato "apprezzato per aver saputo cogliere le opportunità di accesso al mercato e per come ha affrontato le sfide del complesso settore della salute. Nel suo nuovo ruolo, Scaccabarozzi lavorerà al posizionamento esterno di J&J in Italia, nei tre settori in cui si articola il gruppo: Farmaceutico, Medical Devices e Consumer. Manterrà, inoltre, la responsabilità di Presidente del Consiglio di amministrazione di Janssen Italia e della Fondazione Johnson & Johnson in Italia".
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi