farmaci

lug72020

Farmaceutica, Silvia Margheritti a capo della comunicazione di Eg Italia

Farmaceutica, Silvia Margheritti a capo della comunicazione di Eg Italia

Silvia Margheritti entra a far parte di Eg Italia, azienda impegnata nel segmento dei farmaci equivalenti, biosimilari, ospedalieri e Otc. Si occuperà di sviluppare una strategia di comunicazione interna ed esterna aziendale

Silvia Margheritti entra a far parte di Eg Italia, azienda leader del segmento dei farmaci equivalenti e attiva in quello dei farmaci biosimilari, ospedalieri e Otc, appartenente al Gruppo Stada, in qualità di Head of Communication, Digital Events e riporterà direttamente a Salvatore Butti, Managing Director General Manager dell'azienda.

Sviluppare una strategia di comunicazione interna ed esterna

Nel suo nuovo ruolo, Silvia Margheritti si occuperà di sviluppare e implementare una strategia di comunicazione interna ed esterna, cogliendo anche le opportunità e potenzialità offerte dalla digital transformation, in linea con la visione strategica del Gruppo Stada, basata su valori guida, quali integrità, flessibilità, visione imprenditoriale e coesione, che hanno consentito all'azienda di affermarsi in questi anni come partner fondamentale e affidabile per la salute e il benessere delle persone. Laureata in Relazioni pubbliche presso l'Università Iulm di Milano, Margheritti ha intrapreso il suo percorso professionale nel settore farmaceutico nel 2007 in Amgen, nell'area oncologia, per poi passare a ricoprire posizioni di rilievo in ambito marketing prima in Teva e successivamente in Pfizer, dove in qualità di Head of Trade Marketing ha dato vita a un nuovo dipartimento in azienda, consentendole di diventare membro del Leadership Team della Business Unit che si occupava dei prodotti maturi. Prima di arrivare in Eg Italia, è stata per sei anni Marketing and Commercial Offer Senior Manager in Teva, alla guida di un team di 6 persone per lo sviluppo di strategie e iniziative di marketing a supporto di obiettivi di business sia per i farmaci equivalenti che per i prodotti della linea "Self Care" (Otc, integratori alimentari, dispositivi medici).
«Sono molto contenta di entrare a far parte di un Gruppo in forte espansione, affermatosi inizialmente come azienda di farmaci equivalenti, attiva negli ultimi anni anche nel segmento dei medicinali biosimilari e della consumer health, settore quest'ultimo che vanta brand molto importanti e conosciuti, non ultimi quelli di recente acquisizione da Gsk - dichiara Silvia Margheritti -. Sono altresì orgogliosa di lavorare in un'azienda che da sempre ha avuto come obiettivo - riassunto nel claim "Our Mission. Your Health" - quello di prendersi cura della salute delle persone a 360°, attraverso iniziative concrete che fanno la differenza come, in ordine di tempo, le migliaia di donazioni di disposizioni di protezioni individuali e gel disinfettanti a favore degli operatori sanitari in prima linea durante l'emergenza sanitaria da Covid-19. Colgo, inoltre, l'occasione per esprimere il mio ringraziamento nei confronti del dottor Butti, persona che stimo moltissimo dal punto di vista sia professionale che umano, per la fiducia dimostratami in tanti anni di collaborazione nella mia precedente esperienza lavorativa».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO