Sanità

nov192014

Farmaci biotech, Fenagifar: devono integrarsi con quotidianità farmacista

Farmaci biotech, Fenagifar: devono integrarsi con quotidianità farmacista
I farmaci biotecnologici sono appannaggio di strutture che vedono il farmacista relegato solo "all'ultimo miglio", mentre, invece, dovrebbero essere completamente integrati, insieme alle patologie correlate, nella quotidianità del farmacista per offrire alla popolazione quella tutela della salute che diversamente verrebbe in parte a mancare. A dirlo è Pia Policicchio, presidente Fenagifar, sottolineando che «formazione e informazione sono strumenti imprescindibili di un percorso di innovazione della figura del giovane farmacista». E in una nota annuncia il proprio convegno "Le nuove frontiere della terapia farmacologica: I Farmaci Biotecnologici. Il ruolo dei farmacisti nella dispensazione e nell'allestimento", che si terrà il 22 novembre in occasione del Pharmexpo di Napoli. «I farmaci biotecnologici» aggiunge Policicchio «rappresentano la novità terapeutica più importante degli ultimi anni e sicuramente un'innovazione nel mondo del farmaco. Attualmente sono stati formulati prodotti con più di 250 indicazioni terapeutiche ed ogni anno vedono la luce circa 35 nuove molecole con nuovi meccanismi di azione. Sono una realtà importante del mondo farmaceutico e sicuramente rappresentano una sfida sia per noi operatori sanitari sia per il Ssn. L'introduzione nel mercato dei biotecnologici ha segnato una svolta importante, e sempre più lo farà nel futuro, dal momento che l'industria farmaceutica indirizza gli investimenti della ricerca in questi prodotti». Per questo, conclude, «conoscerli nella loro complessità è indispensabile per il farmacista di comunità; basti solo pensare al tipo di approccio di farmacovigilanza che richiedono, il più delle volte su misura. La Fenagifar continua a seguire i mutamenti della professione ed i suoi aspetti salienti e il Convegno ha lo scopo di favorire il dibattito sul valore del farmaco biotecnologico, le interrelazioni tra gli operatori sanitari e il valore della professionalità del farmacista».

Simona Zazzetta

discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Ansel - Principi di calcolo farmaceutico
vai al download >>

SUL BANCO