Sanità

set252019

Farmaci contenenti ranitidina, Aifa: liste fake in circolazione, usare solo fonte ufficiale

Farmaci contenenti ranitidina, si stanno diffondendo sui social network liste di farmaci che nulla hanno a che vedere con quelli oggetto dei provvedimenti restrittivi

Farmaci contenenti ranitidina, Aifa: liste fake in circolazione, usare solo fonte ufficiale

Farmaci contenenti ranitidina, si stanno diffondendo sui social network liste di farmaci che nulla hanno a che vedere con quelli oggetto dei provvedimenti restrittivi

Nelle ultime ore, dopo la disposizione del ritiro e del divieto d'utilizzo di alcuni lotti dei farmaci contenenti ranitidina, si stanno diffondendo sui social network liste di farmaci che nulla hanno a che vedere con quelli oggetto dei provvedimenti restrittivi. A precisarlo è L'Aifa con un comunicato che "AIFA raccomanda di consultare esclusivamente le informazioni pubblicate sul portale dell'Agenzia (www.aifa.gov.it)". Il fenomeno delle liste fake è stato segnalato, sempre sui social, anche da diversi farmacisti che si sono visti arrivare in farmacia clienti con domande sulla sicurezza di farmaci che non aveva nulla a che fare con quelli contenenti ranitidina. E alla richiesta della fonte dell'informazione sono state mostrate immagini su smartphone ricevute via WhatsApp di liste false con nomi di farmaci.

"Gli elenchi dei lotti dei farmaci contenenti ranitidina interessati dal ritiro e di quelli interessati dal divieto di utilizzo sono disponibili alla pagina: https://www.aifa.gov.it/revisione-ranitidina. Ogni altro elenco difforme da quelli su indicati non è da considerarsi attendibile".
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi