Sanità

lug242019

Farmaci in magazzino abusivo, Nas Pescara: sequestrati 3.000 confezioni

Farmaci in magazzino abusivo, Nas Pescara: sequestrati 3.000 confezioni

Farmaci in un magazzino abusivo: le indagini dei Nas di Pescara hanno condotto al sequestro della struttura

Nell'ambito di diverse attività di controllo del territorio concluse negli ultimi giorni dai militari del Nas di Pescara, volte a prevenire e reprimere reati potenzialmente pericolosi per la salute, è stato scoperto anche un deposito abusivo contenente 3.000 confezioni di farmaci e denunciato il gestore.
Le indagini hanno interessato il settore farmacologico e alimentare. I militari abruzzesi, infatti, hanno effettuato anche un'indagine sulla commercializzazione dei farmaci ad uso umano. "Grazie ad una brillante attività info-investigativa - si legge nella nota - i Carabinieri hanno deferito in stato di libertà il gestore di un deposito abusivo di medicinali, all'interno del quale sono stati rinvenute 3.000 confezioni di farmaci umani che sono state trasferite all'interno di locali idonei ed autorizzati".
L'altra indagine si è concentrata sulla filiera produttiva e distributiva dei prodotti ortofrutticoli venduti in mercati al coperto. In particolare, la Asl di Lanciano Vasto Chieti, su segnalazione dei militari, ha disposto la sospensione immediata dell'intero mercato coperto e il divieto di vendita per la successiva distruzione degli alimenti sequestrati. Il valore dell'attività inibita è di circa 4 milioni di euro.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO