Sanità

giu92016

Farmaci innovativi, De Biasi: la grande sfida del futuro

Farmaci innovativi, De Biasi: la grande sfida del futuro
«In prospettiva delle Legge di stabilità, è necessario che si implementi nuovamente il Fondo per i farmaci innovativi che l'anno scorso, grazie al mio emendamento, è diventato un fondo autonomo rispetto ai tetti ospedalieri e territoriali. Ma prima di tutto è necessario che i cittadini abbiamo i farmaci che servono quotidianamente». A parlare è Emilia Grazia De Biasi, presidente della commissione Igiene e Sanità del Senato, che intervistata da Farmacista33 auspica una veloce valutazione e approvazione dei disegni di legge e degli altri provvedimenti in campo sanitario. «Prosegue l'indagine conoscitiva sulla sostenibilità del Ssn dal punto di vista della solidarietà, dell'equità e dell'universalismo - aggiunge - temi quanto mai attuali, vista la carenza di risorse e l'urgenza di riformare il Ssn».

Ma il governo non può e non deve fare da solo. «Il mio auspicio è che per realizzare l'intero programma che ci siamo fissati, anche le Regioni lavorino insieme e non come degli "staterelli" non comunicanti». Una strategia che per la presidente della commissione Sanità permetterà di affrontare quella che è la grande sfida del futuro, «quella del farmaco e dei farmaci innovativi». «Io credo - ha precisato De Biasi - si debba dare forte precedenza all'uguaglianza dei cittadini non di fronte all'aspirina ma di fronte al cancro». E poi, il tema dei vaccini. «Anche il nuovo 'Piano vaccini' è un tassello importantissimo per regolare e tutelare ancora di più la salute pubblica. Non possiamo permettere - conclude De Biasi - che le convinzioni culturali dei genitori ricadano in maniera drammatica sulla vita dei bambini. Un bambino non vaccinato, infatti, è un pericolo per sé e anche per l'intera comunità».


Rossella Gemma
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO