Sanità

ott172019

Farmaci senza fustelle e stupefacenti non registrati, Nas: denunciati farmacisti

Farmaci senza fustelle e stupefacenti non registrati, Nas: denunciati farmacisti

Farmaci privi di fustelle e medicinali ad azione stupefacente non registrati, le irregolarità rilevate dalle ispezioni dei Nas di Pavia e Brescia

In un comunicato pubblicato dal Ministero della Salute, si legge che il Nas di Parma ha sequestrato in una farmacia in provincia di Reggio Emilia, 16 confezioni di farmaci privi di fustelle: "Il NAS di Parma, nel corso di un'attività ispettiva ad una farmacia della Provincia di Reggio Emilia, ha rinvenuto 16 confezioni di farmaci privi di fustelle e per i quali il titolare aveva già richiesto il rimborso al SSN attraverso il Servizio farmaceutico dell'ASL. Le specialità medicinali e le fustelle sono state immediatamente sottoposte a sequestro".
Il farmacista, denunciato, dovrà rispondere del reato di truffa al Servizio sanitario nazionale.

Mentre il Nas di Brescia ha rinvenuto, in alcuni locali vicino ad una farmacia in Lombardia, diversi farmaci privi di fustella e cinque confezioni di medicinali stupefacenti non registrati: "Il NAS di Brescia, nel corso di un'ispezione, ha rinvenuto nei locali attigui ad una farmacia lombarda numerosi farmaci defustellati e 5 confezioni di medicinali ad azione stupefacente non risultate registrate sulla documentazione prevista dalla legge. La titolare dell'esercizio è stata deferita all'Autorità Giudiziaria".
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO