farmaci

mag132014

Farmaci veterinari: molte novità per animali da compagnia

animali piccoli-3

Il ministero della salute con procedura decentrata ha concesso l’autorizzazione all'immissione in commercio del medicinale per uso veterinario Fiprospot Duo (di Ceva Salute Animale), soluzione spot-on per gatti e cani contenente fipronil e S-methoprene. Il farmaco, di libera vendita, è indicato per il trattamento e la prevenzione di infestazioni da pulci e/o zecche, inoltre può essere usato come parte di una strategia di trattamento per il controllo della dermatite da allergia da pulci (Fad). Nei cani l'immediata efficacia insetticida contro nuove infestazioni da pulci adulte persiste per 9 settimane, mentre l’azione acaricida contro le zecche è immediata e si mantiene per 6 settimane dopo l'applicazione. Nei gatti l’efficacia insetticida contro nuove infestazioni da pulci adulte persiste per 8 settimane e contro le zecche l’efficacia dura 5 settimane. Nuova autorizzazione all'immissione in commercio per Sporimune 50 mg/ml (di Le Vet Beheer B.V.) soluzione orale per cani a base di ciclosporina, indicata per il trattamento delle manifestazioni croniche della dermatite atopica. Da vendersi soltanto dietro presentazione di ricetta medico-veterinaria ripetibile. L’Ema ha autorizzato con procedura centralizzata due nuovi farmaci veterinari: Fungitraxx (di Avimedical B.V.) a base di itraconazolo ed Equisolon (di Le Vet B.V.) contenente prednisolone. Fungitraxx è una soluzione orale per la terapia di due tipi di infezioni fungine del tratto respiratorio, aspergillosi e candidosi, nei volatili esotici come cacatua, pappagalli, cocoriti, parrocchetti, falchi, gufi e cigni. Equisolon, in polvere per somministrazione orale, è utilizzato per il trattamento dei casi ricorrenti di ostruzione delle vie aeree nei cavalli, un disturbo cronico su base allergica che deve essere trattato anche con misure ambientali, relative alla ventilazione degli ambienti e al tipo di alimentazione. Procedura decentrata ministeriale per Buprenodale multidose 0,3 mg/ml (di Dechra Limited) soluzione iniettabile a base di buprenorfina per cani, gatti e cavalli non destinati alla produzione di alimenti per il consumo umano. Il farmaco è autorizzato per l’analgesia post-operatoria del cane e del gatto; l’analgesia post-operatoria del cavallo, in combinazione con sedazione; il potenziamento dell'effetto sedativo dei farmaci a meccanismo d'azione centrale nel cane e nel cavallo. Il medicinale è soggetto a ricetta ministeriale speciale a ricalco. Infine il ministero ha approvato una modifica degli stampati di Depomicina (di Intervet International B.V.) che riguarda le confezioni da 100 ml: sono ora escluse le specie destinate alla produzione di alimenti, quindi le predette confezioni sono ora destinate esclusivamente a cani, gatti, equidi non destinati alla produzione di alimenti per il consumo umano, con regime di dispensazione ricetta medico veterinaria in copia unica non ripetibile. (E.L.)


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Ascioti - Reparto dermocosmetico - Guida al cross-selling
vai al download >>

SUL BANCO