Sanità

apr102014

Farmacia dei servizi, Aceti (Tdm): solo due Regioni si sono mosse

croce-farmacia

 Duecentocinquanta milioni di euro. A tanto ammontano le risorse messe sul tavolo nell’accordo Stato e Regioni del febbraio scorso per realizzare tra gli altri obiettivi di programma anche quello della Farmacia dei servizi. Eppure in prossimità della scadenza del 20 aprile, data entro la quale i governi locali devono presentare progetti di finanziamento vincolato le Regioni o almeno la maggior parte sarebbero ancora al palo. A denunciare la situazione nel corso del suo intervento a FarmacistaPiù lo scorso fine settimana, Tonino Aceti, Coordinatore nazionale per i Diritti del Malato di Cittadinanzattiva, «a quanto ci risulta sono solo due le Regioni che si sono mosse». Un’accusa che Aceti interpellato da Farmacista33 ribadisce «ci sono movimenti da un paio di Regioni al massimo e non possiamo accettarlo. C’è un grande obbiettivo condiviso, un’occasione da sfruttare per garantire maggiore efficienza ed efficacia al sistema in un momento di scarsità delle risorse. Perciò» continua Aceti «è importante che tutte le Regioni utilizzino questa possibilità». Se così non fosse il Coordinatore Tdm ribadisce l’appello già rivolto al ministro per gli Affari regionali Lanzetta nel corso dell’evento romano. «I ministeri nel caso di latitanza delle Regioni devono intervenire e avviare azioni sanzionatorie. Non ci si può arrendere alla realtà». Aceti in conclusione manifesta il suo consenso al progetto della Farmacia dei servizi. «Si tratta di un progetto convincente. In questo quadro c’è posto da parte delle Regioni per coinvolgere gli attori della filiera, ci fossero difficoltà è opportuno che ci sia coinvolgimento degli stakeholder. È l’occasione per fare sistema» conclude. (M.M.)


 


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Ascioti - Reparto dermocosmetico - Guida al cross-selling
vai al download >>

SUL BANCO