Sanità

feb202020

Farmacia ospedaliera Asl To5. Mancano farmacisti, criticità nella distribuzione farmaci

Farmacia ospedaliera Asl To5. Mancano farmacisti, criticità nella distribuzione farmaci

Nelle farmacie all'interno di ospedali e poliambulatori dell'Asl To 5 mancano i farmacisti e i pazienti non possono ritirare le terapie prescritte. L'Asl: emergenza temporanea

Mancano i farmacisti nelle farmacie all'interno di ospedali e poliambulatori dell'Asl To 5 e i pazienti dimessi non possono ritirare le terapie prescritte, e l'unico servizio garantito è la distribuzione considerata «di base e urgente» o in alternativa il magazzino generale. A riportare la situazione che si è venuta a creare in Piemonte è il quotidiano La Stampa. La Asl ha fatto sapere che la situazione di emergenza si è creata per l'assenza dei 4 farmacisti è temporanea e i disagi saranno superati a breve: «Abbiamo pronta l'assunzione di un nuovo farmacista - afferma la Asl - che entrerà in organico a partire dal 24 febbraio prossimo. Ovviamente avrà bisogno di una logica formazione e ci vorrà qualche giorno. Ma siamo consci che la mancanza di personale ha creato dei disservizi e ci siamo già mossi per porvi rimedio».

Garantita solo distribuzione d'urgenza

Per il momento, l'unico servizio che viene garantito (poche ore al giorno e solo una volta a settimana) è la distribuzione considerata «di base e urgente». A farlo sono due farmacisti d'emergenza, che ruotano a turno tra gli ospedali di Chieri, Moncalieri (presso la struttura Latour), Carmagnola e il poliambulatorio Debouché di Nichelino.
Chi avesse bisogno nei giorni in cui il servizio non viene garantito ricorre al medico di base per la prescrizione e l'acquisto nelle farmacie territoriali e anche gli operatori sanitari devono ricorrere al magazzino generale.
Le segnalazioni di criticità sono partite da Carmagnola, che resta la zona più penalizzata. Qui infatti la farmacia interna del San Lorenzo rimane aperta solamente tre ore alla settimana, il mercoledì. Negli altri poli sanitari si riesce ad aprire cinque ore, tra mattino e al pomeriggio, il lunedì a Moncalieri, il martedì a Nichelino e il giovedì a Chieri.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO