Diritto

ott312018

Farmacia rurale, Cds: trasferimento nel centro storico se fa sistema con altri servizi

La farmacia rurale può essere autorizzata a trasferirsi, ma solo ed esclusivamente all’interno della medesima zonizzazione nella quale la stessa è stata originariamente ubicata

Farmacia rurale, Cds: trasferimento nel centro storico se fa sistema con altri servizi
La farmacia rurale può essere autorizzata a trasferirsi, ma solo ed esclusivamente all'interno della medesima zonizzazione nella quale la stessa è stata originariamente ubicata per non vanificare le ragioni di interesse pubblico alla base della sua istituzione. In tale prospettiva non si ravvisa nell'ordinamento alcun principio di "libera scelta" del farmacista. La libertà di trasferimento all'interno della zona di competenza non è incondizionata, essendo subordinata ad autorizzazione dell'autorità competente, la quale deve verificare, fra l'altro, che il locale indicato per il trasferimento della farmacia sia situato in modo da soddisfare le esigenze degli abitanti della zona.

Per comune esperienza, specialmente nei comuni di modestissime dimensioni, a maggior ragione se connotati da un grande numero di frazioni e case sparse, l'esigenza di mantenere il ruolo precipuo del centro storico, quale momento di coesione umana e sociale, non solo non può essere tralasciata, ma anzi appare una finalità di interesse pubblico realmente degna di nota se si vuole evitare la desertificazione delle campagne.

Il centro storico è infatti il contesto naturale delle relazioni umane ed economiche ed ha una funzione ineliminabile per evitare la disgregazione dei rapporti sociali delle piccole comunità. In tale direzione il Consiglio di Stato ha condiviso le conclusioni del TAR che ha sottolineato la legittimità della decisione dell'Amministrazione di negare il trasferimento della farmacia ritenendola giuridicamente e logicamente rispondente all'interesse pubblico.

È evidente che l'ubicazione centrale della farmacia è diretta a fare "sistema" con gli altri servizi di utilità sociale" (quali l'ambulatorio, la scuole, la poste, negozi, ecc.) ubicati nel centro storico.

Avvocato Rodolfo Pacifico- www.dirittosanitario.net
Per approfondire - Consiglio di Stato 10 settembre 2018 su www.dirittosanitario.net
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO