Sanità

ago42016

Farmacie comunali, a Roma venerdì in sciopero. Cgil: vessati ed esposti alle rapine

tags: Farmacap
Farmacie comunali, a Roma venerdì in sciopero. Cgil: vessati ed esposti alle rapine
«Dirigenti part-time a 150mila euro l'anno e dipendenti vessati ed esposti alle rapine. Ora basta: scioperiamo». Così i lavoratori della Farmacap, l'azienda farmasociosanitaria capitolina che detiene le 45 farmacie comunali di Roma, hanno annunciato uno sciopero per venerdì. A innescare la protesta, la decisione dell'attuale gestione di non operare dei turni per il mese di agosto ma di tenere aperti tutti i negozi presenti sul territorio. Situazione che ha abbassato la presenza degli addetti nelle farmacie, presidiate in alcune ore della giornata anche da una sola persona. «In questo modo diventiamo dei bancomat per i malintenzionati - afferma Nando Simeone, delegato Rsa Filcam Cgil - Per evidenti motivi, le nostre farmacie si trovano soprattutto in zone periferiche, dove purtroppo il tasso di criminalità è più elevato. E i turni massacranti non ci aiutano». Gli fa eco il collega Giampaolo Rosato: «Questa scelta non avrà i risultati economici sperati. Il tutto in un clima di autoritarismo, dove ogni decisione viene imposta dalla direzione generale, senza alcuna collegialità, con atteggiamento punitivo e antisindacale». «La nostra - afferma Simeone - è un'azione preventiva: stiamo dicendo alla giunta di intervenire se no l'azienda collassa. Ripetutamente abbiamo chiesto incontri all'amministrazione. Anche perché sia la Raggi che De Vito, durante la giunta Marino, sono stati quelli che ci hanno sostenuto maggiormente». Il direttore generale Simona Laing, manager italo-scozzese di Pistoia, il 19 maggio scorso ha presentato a Francesco Paolo Tronca un bilancio in sostanziale pareggio, «per la prima volta dopo anni». «L'azienda - sostenne allora - è oggetto di grandi appetiti e corre sempre il rischio di essere venduta. Può essere un boccone prelibato per le multinazionali, non solo per le sue farmacie, per le tante potenzialità che ha. E corre il rischio, se non è ufficiale che il bilancio è in attivo, non solo di essere venduta, ma svenduta. Si deve sapere che la Farmacap non è un peso, ma un'azienda che potrebbe dare notevoli utili».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi