Sanità

nov192020

FarmacistaPiù, Mirone (Federfarma Servizi): "Ruolo dei distributori fondamentale durante la pandemia"

FarmacistaPiù, Mirone (Federfarma Servizi): “Ruolo dei distributori fondamentale durante la pandemia”

Il commento di Antonello Mirone (Federfarma Servizi): "FarmacistaPiù occasione centrale per la categoria, per confrontarsi in un momento di grande evoluzione e ragionare sugli scenari futuri"

"L'importanza di confrontarsi in un momento di grande evoluzione della categoria è fondamentale. E in questo senso FarmacistaPiù credo possa rappresentare una occasione importante per la categoria per ragionare anche sugli scenari futuri. Riteniamo molto importante esserci e far sentire tutte le anime della categoria per affrontare le prossime sfide future". Esordisce così Antonello Mirone, presidente di Federfarma Servizi, ai microfoni di Federfarma Channel, sottolineando come, durante la pandemia, la rete delle farmacie abbia avuto un ruolo fondamentale "grazie alla sinergia con i distributori". Mirone sarà tra i protagonisti della settima edizione di FarmacistaPiù che partirà venerdì 20 novembre e proseguirà fino al 22 novembre. Un'edizione che cade in un periodo molto complicato per il nostro Paese causa l'emergenza pandemica.

Rete farmacie e distributori per far fronte alle necessità della popolazione

In questa edizione, come negli anni scorsi, ci sarà un simposio a cura di Federfarma Servizi programmato per sabato 21 novembre: "Proprio durante la pandemia la rete delle farmacie ha svolto un ruolo essenziale, pubblicamente riconosciuto dai cittadini e dalle istituzioni del nostro Paese. Questa rete - sottolinea Mirone - è riuscita però a funzionare anche grazie alla presenza dei distributori che hanno rifornito le farmacie in maniera puntuale per far fronte alle varie necessità della popolazione. In questo senso - spiega Mirone - è importante far sentire alla farmacia quanto sia importante il legame con il distributore, anche grazie a momenti importanti di confronto come questo. Colleghi che parlano a colleghi per affrontare insieme gli scenari futuri, questo rappresenta sicuramente un valore aggiunto nel contesto di avvento di catene di farmacie e di proprietà del capitale. Federfarma Servizi - conclude Mirone - crede nella rete delle farmacie, una rete di soggetti indipendenti che si collega attraverso la capacità di offrire servizi coordinati da società e cooperative di farmacisti".

Cristoforo Zervos
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO