Sanità

set242018

FarmacistaPiù, Pace: maggiore integrazione tra le professioni sanitarie

FarmacistaPiù, Pace: maggiore integrazione tra le professioni sanitarie
«Eravamo un po' stanchi di assistere a manifestazioni dedicate alla farmacia dove a prevalere era la componente commerciale rispetto a quella professionale. Questa la principale motivazione che ha spinto la Fofi a sostenere FarmacistaPiù fin dalla prima edizione. Una scelta che ci ha visti al fianco della Fondazione Cannavò e di Utifar e, da quest'anno, anche di Federfarma. Per la quinta edizione ci ritroviamo a Roma, dove mi auguro confluiranno moltissimi colleghi». Maurizio Pace, segretario di Fofi e presidente dell'Ordine dei farmacisti di Agrigento, ricorda, in una intervista a Federfarma Channel, che, nella due giorni ospitata dall'Auditorium Parco della musica, verranno celebrati i quarant'anni del Ssn.

«Quattro decenni nei quali è cambiato radicalmente tutto il comparto della sanità, farmacisti compresi. Con una differenza, però. Mentre il farmacista ospedaliero ha avuto a che fare in questi ultimi anni con i farmaci più innovativi, quelli biotecnologici, quello territoriale è rimasto un po' indietro da questo punto di vista. Oggi più che mai formazione e aggiornamento professionale sono fondamentali per chi opera in farmacia, senza dimenticare la necessità che anche i corsi di laurea universitari si adeguino ai tempi cambiati. Personalmente me ne sto occupando come coordinatore della commissione nazionale che discute di questi temi e di cui fanno partecipazione i rappresentanti dei vari atenei italiani». Nelle varie sessioni in programma saranno presenti anche le altre figure professionali. «Il sistema sanitario è oggi all'insegna della multidisciplinarietà», conclude Pace, «e il paziente che vi si rivolge deve trovare interlocutori - farmacisti, medici, infermieri... - all'altezza in termini di preparazione. Un lavoro d'équipe, pur nel rispetto delle prerogative di ogni singola professione, che contribuisce a preservare il modello universalistico, imperniato sui Livelli essenziali di assistenza, che è tipico del nostro Ssn, e a cui molti Paesi stranieri si sono ispirati».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO