Sanità

apr92019

Farmaciste di Rovigo impegnate in screening cardiovascolare: provincia cardioprotetta

Farmaciste di Rovigo impegnate in screening cardiovascolare: provincia cardioprotetta

Malattie cardiovascolari, a Rovigo screening e sensibilizzazione sulle patologie nella donna, in occasione della Camminata del cuore

Ancora una volta le farmacie di Rovigo sono state protagoniste di un'iniziativa per la prevenzione cardiovascolare. Infatti, nove farmaciste del territorio si sono rese disponibili per uno screening cardiovascolare, dei partecipanti alla "Camminata del Cuore" che si è svolta domenica 7 aprile a Rovigo, nell'ambito del progetto "Si parla di cuore" organizzato dal Soroptimist International Club di Rovigo in collaborazione con l'associazione Amici del cuore.

"Si parla di Cuore" è una campagna di informazione sulla medicina di genere ed in particolare sui rischi legati alle malattie cardiovascolari nel sesso femminile nell'ottica di una salute più equa per tutti, uomini e donne.
«Come farmacie di Rovigo abbiamo aderito a questo progetto nazionale in quanto la nostra provincia è molto attenta alla prevenzione cardiovascolare e alla medicina di genere» ha spiegato Claudia Pietropoli Responsabile delle farmacie rurali di Federfarma di Rovigo «come Federfarma, già da tre anni siamo disponibili per tutti le iniziative di screening, sia quelle promosse dalle farmacie sia quelle legate all'ULSS. Inoltre, siamo credo l'unica provincia 'cardioprotetta' d'Italia: possiamo vantare, nelle 60 farmacie della provincia, il defibrillatore collegato al 118 e un farmacista formato per l'utilizzo».

Durante la mattinata della Camminata del Cuore, una due chilometri non competitiva per le strade della città, aperta a tutta la cittadinanza, «insieme ad alcune colleghe siamo state protagoniste non solo dando visibilità alla farmacia, ma con una vera e propria operatività» ha spiegato Pietropoli «Le farmaciste impegnate nell'iniziativa, hanno raccolto, in uno spazio dedicato nei pressi dell'accoglienza degli iscritti, su base volontaria, dati relativi a età, peso, altezza, parametri di pressione, saturazione d'ossigeno, indice di massa corporea, circonferenza vita. Inoltre i partecipanti avevano la possibilità di misurare la glicemia» . «questi dati, conservati in forma anonima, saranno raccolti in un documento apposito, a corollario dei diversi screening».

La Camminata del Cuore, che ha visto la collaborazione di Federfarma Rovigo e dell'Ordine Provinciale dei Farmacisti, della Croce Rossa Italiana, dell'associazione Amici del Cuore, della Provincia e del Comune di Rovigo, dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia, del Centro Studi Nazionale su Salute e Medicina di Genere, del Centro Servizi Volontariato di Rovigo, dell'associazione Farmaciste Insieme, della onlus Andos e di Conad Rovigo, è l'ultima delle iniziative previste per la primavera nell'ambito del progetto.

Approfondimento
Prevenzione cardiovascolare, domenica 7 aprile a Rovigo la Camminata del Cuore
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO