Sanità

giu12017

Farmacisti non titolari: congratulazioni a nuovi vertici Federfarma, ora si riavvii trattativa Ccnl

Farmacisti non titolari: congratulazioni a nuovi vertici Federfarma, ora si riavvii trattativa Ccnl
Oltre alle congratulazioni e agli auguri di buon lavoro, le rappresentanze dei farmacisti non titolari fanno giungere alla nuova Presidenza di Federfarma e al Consiglio anche la richiesta di riprendere al più presto la trattativa di rinnovo del contratto nazionale. È quanto si legge nelle comunicazioni inviate da Benedetta Mariani, presidente Fiafant e da Francesco Imperadrice presidente Sinasfa.
In particolare, Mariani sottolinea di aver apprezzato la volontà espressa nella proposta Farmacia Futura di riaprire la trattativa e la visione, dichiarata da Marco Cossolo, sui collaboratori quali "parte integrante del valore aggiunto della farmacia, una risorsa che merita investimenti e riconoscimenti". Auspica che questo riconoscimento proceda insieme a un necessario consolidamento dei diritti (malattia /maternità/formazione) anche tramite strumenti della bilateralità, e a un incremento economico non più rinviabile dopo 52 mesi dalla scadenza del contratto. Fiafant chiede a Federfarma «atti concreti per l'avvio del tavolo con le organizzazioni sindacali firmatarie del contratto, dopo l'incontro esplorativo dello scorso 21 aprile». Dal canto suo anche Imperadrice auspica che tra le priorità del nuovo Consiglio di Presidenza di Federfarma ci sia anche il rinnovo del Ccnl scaduto ormai da oltre quattro anni e che soprattutto si possa creare una collaborazione costruttiva tra le parti che ricrei fiducia ed armonia all'interno della categoria.(SZ)
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Ansel - Principi di calcolo farmaceutico
vai al download >>

SUL BANCO