farmaci

ott72013

Farmaco antipertensivo alleato della chemioterapia

medico pressione

Il losartan, farmaco comunemente utilizzato per il trattamento dell’ipertensione arteriosa potrebbe rivelarsi utile per combattere il cancro, aumentando il flusso sanguigno all’interno dei tumori solidi. Gli esperti che lo stanno studiando ritengono che potrebbe migliorare l’aspettativa di vita dei pazienti se impiegato insieme ai farmaci oncologici convenzionali. L’ipotesi è stata lanciata dalle pagine di Nature Communications da un gruppo di medici che lo ha testato con successo sui topi e intende ora sperimentarlo su soggetti con cancro al pancreas, uno dei tumori con i più bassi tassi di sopravvivenza (solo il 5% a 5 anni), anche perché è scoperto in fase operabile solo in un paziente su 10. I ricercatori del Massachusetts general hospital negli Stati Uniti stanno reclutando pazienti con cancro pancreatico inoperabile per testare il losartan insieme alla chemioterapia. Il farmaco antipertensivo agisce rilassando o dilatando i vasi sanguigni che così aumentano la portata di sangue e riducono la pressione arteriosa; negli esperimenti sugli animali, con tumore polmonare e pancreatico, losartan ha migliorata il flusso sanguigno all’interno e intorno alla massa tumorale, permettendo che una maggiore quantità di chemioterapico giungesse ai tessuti bersaglio e prolungando la sopravvivenza dei topi. «Non siamo certi che possa funzionare nello stesso modo nell’uomo» ha detto Emma Smith di Cancer research UK, tuttavia «il fatto che questi medicinali siano già largamente utilizzati per la terapia dell’ipertensione dovrebbe ridurre considerevolmente I tempi necessari per verificarne l’efficacia nei tumori , anche se potrebbero non essere sicuri per tutti i tipi di pazienti o in combinazione con diversi chemioterapici, quindi dobbiamo aspettare i risultati dei trial clinici che sono in corso».

Elisabetta Lucchesini


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Schramm - La farmacia online
vai al download >>

SUL BANCO