Sanità

feb172012

Farmindustria: allineamento prezzi ai generici è libera scelta

Un allineamento del prezzo dei farmaci di marca ai corrispondenti generici «fa parte della libera scelta del mercato». Lo ha affermato, Daniel Lapeyre, presidente di Sanofi e vicepresidente di Farmindustria

Un allineamento del prezzo dei farmaci di marca ai corrispondenti generici «fa parte della libera scelta del mercato». Lo ha affermato, Daniel Lapeyre, presidente di Sanofi e vicepresidente di Farmindustria, commentando le dichiarazioni del ministro della Salute, Renato Balduzzi, nel corso del question time alla Camera. «I farmaci generici hanno già i prezzi più bassi d'Europa» ha aggiunto Lapeyre «quindi non ci sono margini per abbassarli». Mentre, invece, la possibilità che il prezzo dei medicinali originari scenda, «fa parte della libera scelta di mercato, sarà il mercato che si dovrà formare». Infine, con riferimento alla norma del testo sulle liberalizzazioni per la quale il medico deve segnalare, sulla prescrizione, il farmaco equivalente, Lapeyre ha ribadito la necessità di preservare il comparto farmaceutico italiano che è «da difendere insieme alla libertà del medico di poter prescrivere un farmaco».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO