Sanità

feb222013

Farmindustria: sostenere farmaceutica per la competitività

Dalle rilevazioni Istat nel periodo 2008-2010 i settori più competitivi in Italia sono la farmaceutica, la chimica e la meccanica. «un dato molto interessante, perchè evidenzia le enormi potenzialità anche del settore farmaceutico» ha commentato Massimo Scaccabarozzi presidente di Farmindustria, «purtroppo, credo che le previsioni per il periodo 2011-12 non siano però dello stesso segno». I dati del primo rapporto sulla competitività dei settori produttivi sono sì positivi, ma «riferiti al periodo 2008-2010, mentre per il biennio 2011-2012 non ci aspettiamo un dato analogo, a causa delle penalizzazioni subite dal settore» continua Scaccabarozzi, una previsione «negativa se la tendenza a colpire la farmaceutica non cambierà nel prossimo futuro».

 


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi