Sanità

apr142011

Fazio, no tagli possibile ticket di scopo

Al momento «non pensiamo a manovre di tagli» in sanità, ma «siccome sono cose che vanno valutate, ho messo al lavoro i miei perché, in caso di problemi, perlomeno andiamo in direzione di una tassa di scopo». Così il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, a margine del IV congresso nazionale della Società italiana dei medici manager (Simm), spiega che «il ticket non deve servire per fare cassa di per sé, ma per scoraggiare l'inappropriatezza delle prestazioni». «Nell'immediato» ribadisce il ministro «non si è parlato di tagli, ma siamo in un momento di estrema volatilità». E «anche se non ci sono prospettive di tagli, prima che si presentino le criticità dobbiamo lavorare alle soluzioni possibili» in modo che in caso di necessità siano «pronte e non improvvisate».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Giua - Inquadramento clinico e gestione dei disturbi minori in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO