farmaci

giu162011

Fazio: pillola dei 5 giorni dopo non è abortiva

Secondo il ministro, la necessità di un test di gravidanza precoce è la dimostrazione che tale pillola non ha un effetto abortivo ma un effetto contraccettivo

«La previsione di un test di gravidanza precoce per l'utilizzo della pillola dei cinque giorni dopo è la dimostrazione che tale pillola non ha un effetto abortivo ma un effetto contraccettivo». Lo ha affermato il ministro della Salute, Ferruccio Fazio. «Poiché non è stata accertata la possibilità che questa pillola possa creare delle alterazioni al feto» ha spiegato Fazio «proprio per questo motivo è assolutamente necessario che vi sia la certezza che la donna non sia incinta. Questo perché, appunto, la pillola dei cinque giorni dopo potrebbe dare danni al feto». Ciò, ha aggiunto il ministro, «è specificato nella delibera del Consiglio superiore di sanità». Adesso, ha concluso Fazio, la questione «andrà all'esame dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa), che dovrà aggiornare i bugiardini; successivamente il farmaco andrà in farmacia».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO