Sanità

ott172014

Federanziani sceglie farmacie FederfarmaCo per i servizi agli anziani

Federanziani sceglie farmacie FederfarmaCo per i servizi agli anziani
Federanziani ha scelto le farmacie aderenti a FederfarmaCo per offrire agli anziani un "pacchetto servizi" dedicato a questa fascia deboleche va da esami specifici fino alla messaggistica per ricordare di assumere il farmaco della terapia in corso. Lo ha annunciato Massimo Massa, direttore generale di FederfarmaCo nel corso della I Convention FederfarmaCo - Federfarma Servizi conclusasi ieri a Poiano (Garda). «Il progetto che ha avuto l'approvazione dal ministero della Salute che farà un monitoraggio» ha aggiunto Mass «prevede l'erogazione di servizi di Moc, monitoraggio di esami ematologici e terapia del dolore appoggiandosi a un sistema di messaggistica che ricorda al paziente anziano, spesso solo, di assumere la terapia in corso. Obiettivo del progetto è migliorare la compliance terapeutica e il monitoraggio di parametri importanti per questa fascia di età». Per avviare il progetto, ha spiegato Massa, «Federanziani ha chiesto a FederfarmaCo di selezionare le farmacie in cui è possibile avviare questo tipo di attività e di erogazione e per ora ne sono state scelte 400 tra Lazio, Piemonte, Lombardia e Veneto. Dopo questa fase pilota, contiamo di estenderlo a 1.500 farmacie nel 2015 e fino a 3.000 nel 2016».

discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Boiron Roux - Pediatria
vai al download >>

SUL BANCO