Sanità

mag92017

Federfarma, nessuna esclusione di Fofi. Convegno non politico ma tecnico

Federfarma, nessuna esclusione di Fofi. Convegno non politico ma tecnico
«Nessun intento di escludere la Fofi». Così una nota di Federfarma risponde a chi considera un errore non aver invitato nessun rappresentante della Federazione degli ordini, al convegno istituzionale di Federfarma di sabato scorso dedicato al Ddl concorrenza. «Polemiche fuori luogo» secondo Federfarma che sottolinea «la volontà in una fase delicata dal punto di vista politico sia interno che esterno alla categoria, di fornire una panoramica sui temi di maggiore interesse a favore dei colleghi presenti».

Federfarma evidenzia come le finalità del convegno istituzionale fossero «tecniche e informative proprio per evitare strumentalizzazioni in una delicata fase elettorale». L'evento si è articolato in quattro momenti e di questi la sessione di lavoro dedicata al Ddl concorrenza, dove a molti osservatori è parsa evidente l'assenza di Fofi, «era finalizzata» precisa la nota «a chiedere a uno dei due relatori del Ddl al Senato, Luigi Marino, di illustrare ai colleghi presenti lo stato dell'arte del Ddl. Obiettivo di Federfarma, infatti, non era avviare un dibattito sulle posizioni delle varie forze politiche, come avvenuto l'anno scorso nella stessa occasione, quando il testo era ancora in discussione al Senato e aveva un senso mettere a confronto le diverse posizioni. Questa volta l'obiettivo era informare i titolari di farmacia sull'andamento dell'iter parlamentare del Ddl Concorrenza e sul suo esito. Intervistato dal giornalista de La7 Andrea Pancani, Luigi Marino, in quanto relatore del provvedimento, è stato senz'altro la persona più indicata a tale scopo, tant'è vero che il suo intervento, come sempre chiaro ed efficace, è stato molto apprezzato dai colleghi presenti». «Con i rappresentanti della Fofi» conclude la nota «che abbiamo sempre apprezzato e sostenuto, abbiamo sempre collaborato e continuiamo a collaborare in modo costruttivo non solo in merito al Ddl Concorrenza, ma anche a tutti gli altri provvedimenti di interesse per la farmacia italiana».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Dobrilla - Cinquemila anni di effetto placebo
vai al download >>

SUL BANCO