Sanità

feb22012

Fenagifar chiede incontro a Commissione Senato

Fenagifar, associazione dei giovani farmacisti, ha richiesto un incontro alla X Commissione permanente del Senato, con una lettera nella quale ribadisce le sue perplessità sull’articolo 11 del decreto sulle liberalizzazioni. I giovani farmacisti, pur apprezzando «la decisione dell’Esecutivo di dare particolare rilievo alla specificità del settore della farmacia, quale elemento centrale del Ssn, e credito alle giovani generazioni» individua alcune criticità. In particolare secondo Fenagifar «sarebbe molto più utile ed efficace avviare un progetto di riordino e di riforma complessiva del sistema che superi la legge 362/91 e permetta l’avvio del percorso di rinnovo della Convenzione Farmaceutica, scaduta da oltre un decennio». Si avrebbe così «la definizione di un assetto moderno, efficiente e stabile sugli ambiti di azione della farmacia; la definizione degli aspetti imprenditoriali e dei nuovi sbocchi occupazionali; la definizione degli ambiti di competenza della legislazione concorrente degli Enti Locali». I giovani farmacisti sono pronti a ulteriori approfondimenti ,che auspicano in un prossimo incontro con la X Commissione permanente del Senato.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO