Sanità

ott32016

Fertility day, dal ministero nuova campagna. Solo infografiche e numeri nessuna foto

Fertility day, dal ministero nuova campagna. Solo infografiche e numeri nessuna foto
Dopo le polemiche dei primi due tentativi cambia stile il terzo atto della campagna comunicativa del ministero della Salute per sensibilizzare al tema della Fertilità. La nuova campagna si affida a infografiche e a numeri con una grafica sobria e affidata alle tonalità del tricolore italiano.

Accessibili da un banner in evidenza sul portale, spiegano quali sono le cause di infertilità più frequenti con un tono scientifico e tecnico ma accessibile al pubblico. Fumo, alcol, alimentazione ma anche infezioni sessuali e vere e proprie malattie, come endometriosi, ovaio policistico, azoospermia, varicocele, si nascondono dietro a un problema molto diffuso. Tra i dati in evidenza: 1 coppia su 5 ha difficoltà a procreare, il doppio rispetto a 20 anni fa e una età media di quasi 32 anni alla prima gravidanza per le donne italiane, ovvero quando la curva della fertilità comincia a scendere in picchiata. Ma ce n'è anche per gli uomini, cui vengono attribuite le cause nel 40% dei casi di infertilità di coppia e che attendono ancora
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO