farmaci

mar212012

Fibrosi cistica, antibiotico in polvere migliora aderenza

Tobramicina, antibiotico di Novartis attualmente usato nella cura delle infezioni croniche da Pseudomonas aeruginosa nella fibrosi cistica, è ora disponibile in una formulazione in polvere che può essere inalata senza necessità di ricorrere all’aerosol

Tobramicina, antibiotico attualmente usato nella cura delle infezioni croniche da Pseudomonas aeruginosa nella fibrosi cistica, è ora disponibile in una formulazione in polvere che può essere inalata senza necessità di ricorrere all’aerosol. «Le infezioni respiratorie sono la conseguenza più temibile di questa patologia» ha spiegato Giuseppe Magazzù, presidente della Società italiana per lo studio della fibrosi cistica, durante la conferenza di presentazione della nuova formulazione del farmaco «e la terapia a antibiotica necessaria per combatterle va assunta mattina e sera e se serve anche una terza volta al giorno. Questo genera un problema di aderenza alla terapia, soprattutto tra i pazienti più giovani». Con l’aerosol sono, infatti, necessari 20 minuti per assumere la soluzione nebulizzata, mentre «la formulazione in polvere si assume con un dispositivo tascabile, che non necessita di disinfezione e che impiega 5 minuti a erogare la dose necessaria di farmaco. Grazie a respiri profondi ma senza sforzo, il principio attivo arriva più a fondo nei polmoni, con meno dispersione, come invece può avvenire con l’aerosol» ha aggiunto l’esperto. La formulazione in polvere, spiega una nota dell’azienda, viene prodotta grazie a un processo di micronizzazione, dove i cristalli di principio attivo vengono frantumati per produrre cristalli più piccoli di dimensioni idonee all’inalazione. «Il dispositivo permette di ottenere particelle sferiche che si distribuiscono con maggiore profondità, depositando nei polmoni una frazione di farmaco circa tre volte superiore a quella raggiunta con i nebulizzatori tradizionali» ha concluso il medico.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi