Sanità

feb172011

Fofi, il sistema italiano ha pochi eguali nel mondo

«Il servizio farmaceutico, in tutti i suoi aspetti, ha mostrato di poter garantire professionalità e sicurezza, e un bagaglio di competenze che trasferirà anche nell’erogazione dei nuovi servizi sociosanitari» se ne dice convinto Andrea Mandelli, presidente della Federazione degli Ordini dei Farmacisti, commentando i dati emersi dall’Assemblea di FederFarma nonché dal Convegno “contraffazione ed e-commerce farmaceutico”. «La Federazione ha operato a tutti i livelli per il raggiungimento di questi obiettivi: in fase propositiva, ma anche favorendo lo scambio con gli altri professionisti della salute, con il Ministero e l’Aifa, promuovendo la formazione e l’aggiornamento dei colleghi anche in funzione del mutare delle necessità della Sanità italiana. Sta alla politica» conclude Mandelli «mettere a frutto, a vantaggio dei cittadini, quello che è un patrimonio della Sanità italiana in un momento che richiede la massima attenzione alla razionalizzazione della spesa e nel contempo, ad allargare l’accesso alle cure, in una società sempre più anziana». (M.M.)


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Ansel - Principi di calcolo farmaceutico
vai al download >>

SUL BANCO