Sanità

feb162016

Fondo sanitario, Regioni: 113 miliardi nel 2017 per garantire i Lea

Fondo sanitario, Regioni: 113 miliardi nel 2017 per garantire i Lea
Le Regioni chiedono che si attesti il fabbisogno del Servizio Sanitario Nazionale a 113.062 milioni di euro per l'anno 2017 e a 115.000 milioni di euro per l'anno 2018 anche al fine di garantire i Lea, i livelli essenziali di assistenza. È quanto scrivono i presidenti delle Regioni e delle Province autonome nell'intesa tra Governo, Regioni e Province autonome relativamente alla legge di stabilità 2016 e alla distribuzione tra le Regioni del contributo per la riduzione del debito, documento approvato la scorsa settimana dalla Conferenza delle Regioni. Nel 2016 il Fondo sanitario nazionale è ammontato a 111 miliardi di euro. Nel testo, tra le altre cose, i governatori chiedono al Governo di rilanciare i lavori dei tavoli sulla spesa sanitaria anche in previsione del rinnovo del Patto Salute per il triennio 2017-2019, sull'introduzione dei costi standard. I presidenti delle Regioni chiedono infine al Governo la piena integrazione al contributo per la compensazione delle minori entrate Irap su manovre regionali «stante la modifica della base imponibile da parte della normativa statale che aggrava la situazione finanziaria delle Regioni e limita l'ammontare degli investimenti», considerando che tali minori entrate «si sommano all'ingente contributo chiesto alle Regioni per il risanamento dei conti pubblici e al beneficio che il comparto Regioni apporta agli stessi conti pubblici con l'applicazione del pareggio di bilancio che si traduce in una richiesta di avanzo di bilancio al comparto regioni pari a 2,2 miliardi a differenza di altri livelli di Governo».
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Ascioti - Reparto dermocosmetico - Guida al cross-selling
vai al download >>

SUL BANCO