Ricerca   |    Topic attivi   |    Accedi all'area riservata

Msfi: macchine validatrici costano 165mila euro a farmacia
Administrator
#1 Inviato : venerdì 13 aprile 2012 10:30:40(UTC)
Rank: Administration
Messaggi: 2.537

MSFI: MACCHINE VALIDATRICI COSTANO 165MILA EURO A FARMACIA


Continuano ad arrivare le reazioni alla trasmissione Le Iene che ha dedicato alcune puntate alla sperimentazione delle macchine validatrici, strumenti che riconoscono le ricette non compilate correttamente, che sarebbe stata bloccata in Molise da Federfarma regionale. La protesta arriva questa volta dal Movimento spontaneo farmacisti italiani, che mette l’accento sulla cifra che la Regione avrebbe dovuto spendere per avviare la sperimentazione: «165.600 euro per ogni farmacia» contro «un fatturato...

Per leggere l'intero articolo cliccare qui

Sponsor  
 
PAOLO MISCIAGNA
#2 Inviato : venerdì 13 aprile 2012 10:30:40(UTC)
Rank: Newbie
Messaggi: 5
Restano le perplessità suscitate dalle reazioni del presidente di Federfarma Molise. Confuse, scomposte, aggressive e lesive dell' immagine dell' intera categoria. Ne tragga le conclusioni.
RAFFAELE SINISCALCHI
#3 Inviato : lunedì 16 aprile 2012 14:13:52(UTC)
Rank: Member
Messaggi: 10

A chiunque potrebbe accadere di trovarsi di fronte a un microfono e una telecamera accesa.

Dopo un primo istante di smarrimento, soprattutto se non avvezzi al clamore mediatico subito in prima persona, consiglio di chiedere all'interlocutore di qualificarsi e mostrare delle credenziali.
Fatto questo è bene che egli manifesti cosa vuole e per chi lavora.

A quel punto sta a chi interagisce stabilire le regole.

Vuoi un'intervista, bene. Mi dici quali domande intendi fare e ti presento le risposte.
Nessuna improvvisazione.
Si stabilisce quale sia il taglio giornalistico da fornire all'intervista e si condiziona il tutto alla firma liberatoria dell'intervistato.
Mai acconsentire a "scatola chiusa" che un giornalista vi ponga delle domande senza garanzia che la vostra risposta non venga tagliata, ridotta o inserita in un contesto diverso da quello pattuito.
Mai consentire il "copia/incolla" delle vostre dichiarazioni.

Spesso l'intervistatore non vuole fare informazione ma dare spettacolo a spese dell'intervistato.

Comprensibile quindi la figuraccia che viene fatta da chi non conosce i più elementari strumenti di coloro che lavorano nei media.

Basta poco a creare "il mostro"!

Oltre all'effetto sorpresa che spiazza l'intervistato e lo fa apparire un deficiente, vi sono innumerevoli trucchetti per sminuire l'interlocutore.
Inquadrature sbagliate o poco pertinenti, luci tese a evidenziare difetti fisici, modifica del suono della voce, ecc. ecc..

Quando i politici e gente navigata dello spettacolo intervengono in programmi televisivi queste cose le sanno bene e puntualizzano meticolosamente il tutto.

Pertanto, osservate bene i filmati delle Iene e vi renderete conto che quello che ho scritto non si discosta molto da quanto è effettivamente accaduto.

La sig.ra Toffa ha perso un'ottima occasione per fare informazione e dato ampia prova di quel che non dovrebbe essere il giornalismo.

Peccato, per lei.
Forum Jump  
Tu NON puoi inviare nuovi topic in questo forum.
Tu NON puoi rispondere ai topics in this forum.
Tu NON puoi cancellare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi modificare i tuoi messaggi in questo forum.
Tu NON puoi creare sondaggi in questo forum.
Tu NON puoi votare nei sondaggi di questo forum.


chiudi