Fratture ossee

giu92010

Osteoporosi troppo poco usati i farmaci

Quattro milioni di donne e 800 mila uomini: sono quasi 5 milioni gli italiani affetti da osteoporosi, malattia cronica debilitante che rende le ossa porose e fragili fino alla frattura spontanea. Il costo totale a carico del Sistema sanitario nazionale...
transparent

gen312012

Fratture atipiche femore, effetto di classe dei bisfosfonati

Con una comunicazione diretta agli operatori sanitari, l'Agenzia italiana del farmaco ha diffuso importanti informazioni relative al rischio di fratture atipiche del femore associate all’uso dei bisfosfonati
transparent
Dieta gluten-free protegge anche le ossa dei celiaci

gen232014

Dieta gluten-free protegge anche le ossa dei celiaci

A lungo termine i danni a livello intestinale possono incrementare il rischio di fratture dell’anca nei soggetti con morbo celiaco. Sono le conclusioni pubblicate sul j ournal of Clinical endocrinology & metabolism di uno studio che, al contrario,...
transparent
Fratture nei bambini: meglio calmare il dolore con ibuprofene che morfina

nov32014

Fratture nei bambini: meglio calmare il dolore con ibuprofene che morfina

A parità di efficacia analgesica, l'ibuprofene rappresenta una scelta migliore della morfina nel dolore da frattura ossea dei bambini. Sono queste le conclusioni di uno studio condotto dal team guidato dal dottor Naveen Ponai del London health...
transparent

feb182016

Profilo e azione di Symphytum officinale

Pianta della famiglia delle Borraginacee nasce nei luoghi umidi in tutta Europa. La parte utilizzata in medicina è la radice nel cui fitocomplesso si trovano, tra gli altri principi attivi, l'allantoina e alcuni alcaloidi pirrolizidinici, che conferiscono...
transparent
Farmaci antipertensivi, diuretici tiazidici protettivi per le ossa

nov242016

Farmaci antipertensivi, diuretici tiazidici protettivi per le ossa

Da un articolo appena pubblicato su Jama emerge che i diuretici tiazidici si associano a un minor rischio di fratture di anca e della pelvi rispetto ad altri farmaci antipertensivi. «L'ipertensione e le fratture osteoporotiche sono disturbi legati all'età...
transparent
Corticosteroidi, possibili rischi di fratture e sepsi con cicli a breve termine

apr212017

Corticosteroidi, possibili rischi di fratture e sepsi con cicli a breve termine

L'assunzione per brevi periodi di corticosteroidi orali, magari sperando di alleviare un mal di schiena o di sedare bronchiti e allergie, si associa a un aumentato rischio di sepsi, fratture e tromboembolia venosa, secondo uno studio appena pubblicato...
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Dobrilla - Cinquemila anni di effetto placebo
vai al download >>

SUL BANCO