Sanità

set12015

Furti in farmacia, Genova: titolari non lascino i soldi in cassa

Furti in farmacia, Genova: titolari non lascino i soldi in cassa
I titolari di farmacia di Genova non lasceranno più i soldi nelle casse alla fine del turno di lavoro. È questa la strategia che il presidente provinciale di Federfarma, Carlo Rebecchi, ha ufficialmente suggerito in una circolare inviata ai propri iscritti dopo la messa a segno di sei colpi in una settimana nel mese di agosto in diversi quartieri della città. La tecnica usata dai ladri, spiega il sindacato, è sempre la stessa: si smonta o si rompe la saracinesca, si distrugge il vetro e si porta via la cassa. «Il messaggio che abbiamo voluto lanciare - ha detto Rebecchi - è quello di non colpire le farmacie perché tanto non ci sono soldi lasciati nel negozio». La comunicazione è stata inviata la scorsa settimana e, da quel momento, tutti i farmacisti hanno lasciato solo poche monete in cassa.

discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Ascioti - Reparto dermocosmetico - Guida al cross-selling
vai al download >>

SUL BANCO