Sanità

giu132019

Furto di farmaci, San Carlo (Milano): spariti 38 mila euro di antitumorali

Furto di farmaci, San Carlo (Milano): spariti 38 mila euro di antitumorali

Nella notte tra lunedì e martedì sono stati rubati dalla farmacia del reparto di Oncologia dell'ospedale San Carlo di Milano 38mila euro di medicinali usati per la chemioterapia

Nella notte tra lunedì e martedì sono stati sottratti dalla farmacia del reparto di Oncologia dell'ospedale San Carlo di Milano 38mila euro di medicinali usati per la chemioterapia. L'ammanco è stato denunciato ai Carabinieri e gli inquirenti, riporta la stampa locale, non escludono il coinvolgimento di una sorta di guida interna, "un dipendente infedele del San Carlo" che può aver indirizzato i ladri "considerato che i non addetti ai lavori sarebbero difficilmente in grado di orientarsi all'interno di un edificio così ampio e complesso come il San Carlo".
Le indagini al momento non trascurano nessuna ipotesi e confidano nelle immagini delle telecamere di videosorveglianza, l'ipotesi più plausibile resta quella dei mercati esteri in nazioni con sistemi sanitari meno controllati. Ipotesi già confermata in altre indagini in cui le organizzazioni criminali intercettate inviavano farmaci oncologici in Romania, Turchia, Africa (Nigeria e Senegal) e Giordania.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO