Sanità

mag72012

Gasparri: su farmacie Balduzzi ha tentato difesa interessi

Sul tema delle farmacie all'epoca del decreto liberalizzazioni «il ministro della Salute Balduzzi ha tentato di servire fino all'ultimo non so quali interessi». Lo ha affermato il capogruppo dei senatori del Pdl, Maurizio Gasparri, intervenendo ieri alla Nuova Fiera di Roma in occasione di Cosmofarma. Secondo Gasparri all'inizio «c’e addirittura stato un tentativo di impedire un confronto con i farmacisti», che hanno sofferto di «un pregiudizio ideologico, non supportato da nessuna ragione economica, che io considero inaccettabile». In tal senso l'esponente del Pdl ha ricordato il lavoro svolto dalla sua parte politica, «abbiamo difeso il mondo della farmacia da alcuni attacchi, cercando di ridurre il danno finché ci è stato possibile», sottolineando inoltre che negli incontri avuti dai rappresentanti del Pld con il Governo Monti «nessuna altra questione, in termini percentuali, ha trovato spazio di discussione analogo a quello avuto dalle farmacie».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Frongia - Casettari -Il galenista e il laboratorio
vai al download >>

SUL BANCO