Sanità

dic202013

Gb, Nice affida a farmacie servizi per emergenze invernali

vaccini_2

Vaccinazione antinfluenzale, dispensazioni in situazioni di emergenza e supporto ai pazienti che vogliono curare da soli alcuni malanni di stagione senza rivolgersi al medico: il servizio sanitario inglese ha assegnato questi tre servizi alle farmacie e le ha rifornite di appositi kit per gestirli al meglio. L’iniziativa ha lo scopo di alleggerire la pressione su altre strutture del National health service (Nhs) durante il periodo invernale e intende costituire un esempio di pratica innovativa, promuovendo un più ampio utilizzo delle farmacie anche per il futuro. I kit sono accompagnati da un testo, intitolato appunto “Farmacie di comunità – un aiuto per le emergenze invernali”. Il Servizio sanitario suggerisce anche il tipo di pagamento che dovrebbe essere praticato dalle farmacie per l’erogazione dei tre servizi individuati e si tratta sempre di cifre modeste, in modo da favorire un ampio accesso da parte della popolazione locale. Per la somministrazione del vaccino antinfluenzale dei gruppi a rischio, per esempio, i farmacisti dovrebbero praticare le stesse tariffe dei medici di medicina generale. Secondo Alastair Buxton, responsabile per l’Nhs dei rapporti con il Comitato per la negoziazione dei servizi farmaceutici, si tratta di una vittoria per le farmacie che attualmente sono sottoutilizzate e avranno così l’opportunità di trasformarsi e di svincolarsi dal ruolo limitativo di dispensatori di farmaci. Idealmente le farmacie si costituiranno sempre più spesso in rete e i farmacisti dovranno abituarsi a lavorare in gruppi multidisciplinari con diversi operatori sanitari, collaborando con i medici di base per affrontare al meglio le esigenze della popolazione locale, specie nelle situazioni critiche come quelle che tipicamente si verificano durante la stagione invernale. Il documento consegnato insieme ai kit suggerisce che le farmacie di comunità potrebbero costituire una risorsa anche nella sorveglianza della diffusione delle patologie sul territorio, informando gruppi di intervento urgente in caso di aumenti della domanda.

Renato Torlaschi


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi