Benessere

mag232013

Gb, prodotti solari troppo costosi, i cittadini ci rinunciano

crema1

I cittadini inglesi rischiano di non proteggersi adeguatamente dal sole perché sono diventati prodotti troppo costosi, tant’è che il 57% quest'anno ne userà uno scaduto, il 26% quello avanzato da un paio di estati fa, che però non protegge più quanto dovrebbe. I dati emergono da un’indagine realizzata da una grande catena di supermercati col supporto della British skin foundation (Bsf), a sostegno di una campagna per reclamare contro l'aumento dell'Iva sui prodotti solari affinché sia eliminata dal momento che «dovrebbero essere considerati prodotti per la salute e non belletti di lusso», riportano i quotidiani inglesi dei giorni scorsi, mentre secondo l’indagine il 60% degli inglesi sostiene che i prodotti siano troppo costosi. «L'uso dei prodotti solari nei primi 18 anni di vita può ridurre dell'80% il rischio di tumori cutanei di tipo non melanoma e le scottature nei bambini sono fra le principali cause del melanoma» sottolinea Dawn Harper, dermatologa della Bsf che approva la campagna.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Garattini S., Bertelè V. Farmaci sicuri
vai al download >>

SUL BANCO