farmaci

apr162012

Germania, i Fans potrebbero tornare all’obbligo di ricetta

È in discussione, in Germania, l’ipotesi di reinserire il paracetamolo, in commercio come Otc, nella lista dei farmaci con obbligo di ricetta. Il percorso non è immediato e rapido, infatti il Comitato di esperti per i farmaci etici in Germania ha rinviato la decisione a riguardo, anche al fine di permettere all’Istituto Federale tedesco per i farmaci e i dispositivi medici (Bfarm) di fare ulteriori indagini sulla tossicità non solo del paracetamolo, ma di tutti gli analgesici della classe degli antinfiammatori non steroidei (Fans) attualmente in commercio come farmaci da banco. In effetti, sono apparsi numerosi articoli sulla stampa tedesca in cui ci si è interrogati sul profilo di sicurezza del paracetamolo, sia per quanto riguarda la possibile tossicità epatica, che per quanto concerne l’eventualità di innescare attacchi d’asma. Il medesimo Comitato di esperti ha anche rinviato a quest’estate la decisione di limitare, per le confezioni Sop, il numero di unità posologiche a un massimo di 4 giorni di terapia per 6 differenti analgesici: acido acetilsalicilico, diclofenac, ibuprofene, naproxene, fenazone e propifenazone.


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO