Scienza

ott22010

Gravide inglesi nel target dell’antifluenzale stagionale

Secondo i piani presentati dal governo inglese, sarà offerta per la prima volta la possibilità di vaccinarsi contro l’influenza stagionale a tutte le donne in gravidanza, oltre alle normali categorie target: persone sopra i 65 anni, pazienti con patologie e operatori sanitari. Su un totale di 14 milione di persone, le donne incinta sono circa 500 mila. Secondo i dati dell'ultima pandemia, le donne incinte hanno una probabilità quattro volte maggiore di finire in ospedale a causa del virus, e la mortalità in questo gruppo è doppia rispetto alla popolazione generale. Il vaccino di quest'anno oltre a proteggere dal virus pandemico H1N1 dà la copertura da altri due ceppi di influenza comune. �Le preoccupazioni sulla sicurezza del vaccino sono ingiustificate� ha affermato David Salisbury, del dipartimento per la Salute inglese �non ci sono effetti collaterali, e anzi i bambini nati da donne vaccinate hanno mostrato una protezione dal virus nei primi mesi di vita�
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO