Sanità

apr122011

Il diabete costa a Ssn 1 milione di euro all’ora

Il diabete costa 1 milione di euro all'ora al nostro Servizio sanitario nazionale, per un valore annuale di 9,22 miliardi di euro. Ma di questa spesa, solo il 7% è rappresentata dalla quota per il farmaco antidiabete. Il resto è costituito dal peso del ricovero ospedaliero e delle cure ambulatoriali (68%) e dei trattamenti per le complicanze (25%). È questo il quadro presentato da Antonio Nicolucci, del dipartimento di farmacologia clinica del consorzio Mario Negri Sud, al IV Changing Diabetes barometer forum. «Ogni anno dunque il Ssn spende per ogni cittadino con diabete 2.600 euro» ha continuato «più del doppio rispetto a chi non è colpito». Costi che hanno anche un impatto sociale in termini di perdita di produttività e opportunità per lo sviluppo economico. «Eppure» ha spiegato Walter Ricciardi, professore di Igiene all'Università Cattolica «la maggior parte dei casi di diabete di tipo II può essere evitata con una buona prevenzione che si fonda su quattro regole: alimentazione sana, attività fisica regolare, anche con 20 minuti di camminata veloce ogni giorno, e no ad alcol e fumo. Queste azioni proteggono dal rischio della malattia e sono utili anche a chi già ne soffre».


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Sacchetti E., Clerici M. La depressione nell'anziano
vai al download >>
separa
Principi e Pratica Clinica
Raccomandazioni sulla gestione della rinite allergica in farmacia
vai al download >>

SUL BANCO