Galenica

feb182019

Il 5-HT e la chimica delle delusioni amorose

Non per tutti San Valentino è la festa del trionfo dell’amore, soprattutto per chi attraversa un periodo di delusione amorosa. Tra i possibili rimedi a tale situazione, il 5-HT

Il 5-HT e la chimica delle delusioni amorose
Un curioso articolo di Geroldi ed Emanuele ci permette di inserire, tra i possibili rimedi nei periodi psicologicamente difficili, in particolare per le delusioni amorose, il 5-HT. Il 5-HTP è un intermedio di sintesi tra il triptofano (un aminoacido essenziale) e la serotonina. Il 5-HTP viene decarbossillato in serotonina (5-HT) da parte dell'enzima L-aminoacido-decarbossilasi aromatica con l'aiuto della vitamina B6. Questa azione avviene sia nel tessuto nervoso, sia nello stomaco. È presente in numerosi integratori alimentari, poiché alcuni studi ne hanno evidenziato le proprietà per migliorare il tono dell'umore, la qualità del sonno e ridurre l'appetito. Nel 2002 una revisione sistematica aveva suggerito che potesse essere più efficace del placebo per trattare la depressione, ma con evidenza non sufficiente per trarre conclusioni definitive. Anche se, in piccolo studi, sembra in grado di migliorare l'efficacia di altri farmaci antidepressivi presi contemporaneamente.
L'assunzione orale sembra portare con sé lievi effetti collaterali e non sono stati segnalati casi di sindrome serotoninergica quando utilizzato in concomitanza con Imao o SSRI, anche se la cautela è d'obbligo in questo caso. Gli effetti collaterali più comuni sono più lievi e a carico del sistema gastro-intestinale (vomito, nausea) o del sistema nervoso (stanchezza, incubi).

Ciò che ci interessa approfondire è però l'utilizzo nelle delusioni amorose. Si è somministrata questa molecola a giovani pazienti non depressi ma con alti livelli di stress "romantico", ovvero che si erano appena lasciati o con amore non corrisposto. La dose utilizzata era di 12,8mg al giorno (derivati da 60mg di Griffonia simplicitifolia) per sei settimane. Particolare che ci permette di realizzare questa preparazione anche come preparato salutistico erboristico, paragonando la concentrazione di 5-htp presente negli estratti di griffonia in commercio con quella dell'articolo.
Il razionale dello studio deriva dall'osservazione che sia le neurotrofine che la serotonina sembrano avere un ruolo "chimico" nell'innamoramento. Gli studiosi hanno quindi valutato modifiche nei livelli di Bdnf (Brain-derived neutrophic factor) e nel contenuto di serotonina nelle piastrine in relazione ai cambiamenti di stress romantico durante lo studio in un piccolo gruppo di partecipanti. I maggiori risultati si sono ottenuti nelle prime 3 settimane di trattamento, con un aumento significativo dei livelli sia di serotonina che di Bdnf.
Emanuele e Geroldi concludono il loro studio sottolineando il ruolo che può avere la modulazione diretta del sistema serotoninergico nel trattamento di sofferenza psicologiche derivanti da un amore non corrisposto.
Nel laboratorio galenico della farmacia, come scritto prima, si andrà principalmente ad utilizzare l'estratto di griffonia titolato in triptofano.

Esempio di formulazione:
Materiali: bilancia, incapsulatrice (tipo 2 o superiore), mortaio, pestello, cilindro graduato
Griffonia simplicitoolia ES tit in 5-http - 100 mg
Eccipiente qb in base al numero di capsule
Pesare la quantità totale di principio attivo, quindi mediante un cilindro graduato valutare la quantità di eccipiente necessaria, compattando di volta in volta la polvere con delle percussioni verticali. Miscelare quindi accuratamente in mortaio le polveri e quindi procedere all'incapsulazione. Effettuare saggio di uniformità di massa.

Luca Guizzon
Responsabile laboratorio galenico, farmacia Campedello, Vicenza
Fonti
Neuro Endocrinol Lett. 2010;31(5):663-6.
The Cochrane Database of Systematic Reviews (1): CD003198
Psychopharmacologia. 38 (3): 267-9. PMID 4547418.
discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO