farmaci

gen302014

Il ministero della Salute rilancia la cosmetovigilanza

cosmesi mascara

Nell''ambito dei progetti di educazione sanitaria rivolti ai professionisti e al pubblico è molto importante incentivare la segnalazione degli effetti indesiderati gravi attribuibili all''impiego ragionevole dei prodotti cosmetici. In quest''ottica, a inizio anno, il ministero della Salute ha preso l''iniziativa e ha inviato una comunicazione ufficiale alla Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri e alla Federazione degli ordini dei farmacisti in merito al regolamento europeo CE 1223/2009 sui prodotti cosmetici, entrato in vigore anche in Italia l''11 luglio 2013. Il regolamento stabilisce l''obbligo per le aziende e per i distributori di prodotti cosmetici di notificare all''autorità competente, il ministero della Salute, le segnalazioni di effetti indesiderati che soddisfano il criterio di gravità (tali da indurre incapacità funzionale temporanea o permanente, disabilità, ricovero, anomalie congenite, rischi mortali immediati o decesso), ricevute dai consumatori e dai professionisti sanitari. Sarà poi compito del Ministero trasmettere la comunicazione agli altri Stati membri dell''Unione europea. Al fine di armonizzare il sistema delle segnalazioni di cosmetovigilanza, la Commissione europea ha quindi definito una modulistica e le relative linee guida che possono essere scaricate collegandosi al sito del Ministero. La procedura prevede la comunicazione, quanto prima possibile, di tutti gli effetti indesiderati gravi, il nesso di casualità, il nome del prodotto cosmetico per l''identificazione specifica e le eventuali misure correttive adottate. La scheda è molto dettagliata e include la raccolta di possibili fattori di rischio come la presenza di allergie o altre specificità di chi ha usato il cosmetico ed è intesa anche come strumento di follow up per garantire la qualità e la sicurezza dei prodotti. 

Interessa il farmacista perché: è coinvolto nella cosmetovigilanza. Acquistare un cosmetico in farmacia è garanzia di qualità. 

Marvi Tonus


discuti sul forum

ANNUNCI SPONSORIZZATI


Download Center

Principi e Pratica Clinica
Nicoloso B. R. - Le responsabilità del farmacista nel sistema farmacia
vai al download >>

SUL BANCO


chiudi